L’equazione di Thomas Bernhard
Narrativa/Recensioni

L’equazione di Thomas Bernhard

  di Luca Barbirati** «Dalla parte opposta». È questa l’ossessione costante del quindicenne Thomas Bernhard quando decide di non proseguire gli studi liceali, e di iniziare un apprendistato commerciale nel negozio di generi alimentari del quartiere di Scherzhauserfeld, l’anticamera dell’inferno della città di Salisburgo. «Io volevo andare dalla parte opposta». Nel secondo pannello dell’Autobiografia (Adelphi, … Continua a leggere

Blog e critica letteraria. Riflessioni su un dibattito
Saggi

Blog e critica letteraria. Riflessioni su un dibattito

di Marco Faini Nelle scorse settimane si è accesa una discussione piuttosto accanita sul rapporto tra blog letterarî e critica letteraria tradizionale. Il profilo dei contendenti e il prestigio delle sedi che l’hanno ospitata ne giustifica l’eco e consiglia, per chi non ne avesse notizia, di riferirne e, magari, di arricchirla con qualche riflessione: o, … Continua a leggere

Speciali

I classici che fingiamo di aver letto, la nostra top ten (2. I primi dati)

Come annunciato, dopo aver iniziato la nostra indagine su I classici che fingiamo di aver letto, siamo pronti a fornire i primi risultati. Come ricordato lo scopo di comporre una top ten non è quello di fare un sondaggio scientifico o stabilire statistiche chiare ma, più modestamente, di cercare di mostrare attraverso le vostre segnalazioni … Continua a leggere

I libri migliori

“Sopra eroi e tombe”: Ernesto Sábato e Buenos Aires

di Luca Ormelli «Dunque questo è un uomo solo?» interrogando lo specchio insolente tetro il Poeta si riversò annuendo alla figura danzante che sontuosa gli ributtava il viso stravolto di sé in faccia, la Boca barocca e sgranata d’antica soprana sul futuro che mai sarà altro che bianco e nero un genio colle mani tremanti, … Continua a leggere