Senza categoria

Aperiodici pescibanana nella Rete: marzo 2010

"Amo senza ardiglione", Enrico Mitrovich, olio su tela 63x48 (2009)

“Sul ponte del torrente Timonchio, a Motta di Costabissara, è posto un cartello con il divieto di utilizzare nella pesca ami con l’ardiglione (la contropunta che impedisce lo sfilamento dell’amo dalla bocca del pesce). Questo tipo di pesca permette al pesce di sopravvivere nel caso venga liberato. Sul significato metaforico rimando alla canzone di Sting:
If you love somebody set them free (1985 A&M Records).”
Enrico Mitrovich

In questo periodo nella rete abbiamo catturato e letto un una disperante debacle di Federica Sgaggio sulle turbe che possono colpirci quando leggiamo libri di scrittori italiani (Trama o non trama? E’ veramente questo il problema?), una proposta di premio letterario nel nome di Carlo Emilio Gadda, il Gadda Prize.
Altresì abbiamo trovato anche la possibilità di leggere un’introduzione ad un libro di Guido Morselli sul blog di critica letteraria Retroguardia, esattamente qui.
Ci siamo crogiolati con un ottimo post di “servizio” (che promette di essere seriale e continuare ad occuparsi del tema)  a proposito dello scottante tema dell’editoria a pagamento che coinvolge i 60 milioni di scrittori di questo paese e le centinaia di “finti” editori che sfruttano la faccenda. Il post  in questione è ottimo perché comincia un percorso per fare chiarezza e distinguere chi lavora seriamente da chi non lavora seriamente.
Per finire segnaliamo che sta per uscire il numero ZeroZero di UR, cantiere sempre aperto di idee nonché rivista di Poesia Arte e Pensiero.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...