Senza categoria

Come le ferie

Ma le ferie, o meglio, un periodo di sana riflessione e di pausa fanno molto meglio.
Con l’ultimo post  del 2 agosto abbiamo concluso le pubblicazioni della prima stagione di Samgha. Abbiamo concluso, e ci è sembrato bello e giusto, lì dove avevamo cominciato, parlando di Antonin Artaud.
Ora ci prendiamo un periodo di pausa per tornare da martedì 7 settembre a pieno regime, con molte novità speriamo, e soprattutto  con una manifestazione fisica della rivista anche nella realtà non virtuale. Non perdeteci di vista per sapere di cosa stiamo parlando e scoprire un nuovo luogo dove tutti i samghiani e non si potranno incontrare per parlare di arte scienza e letteratura e trovare le materie di cui son fatti i sogni che tanto ci appassionano (ad esempio i libri dell’infinita lista dei mille e non  più mille).
Per non lasciarvi completamente soli domenica 8 agosto e domenica 22 agosto troverete comunque le Sunday Pages dedicate al Taccuino di un venditore di libri di Luca Ragagnin che volerà verso il gran finale. Quindi se volete scoprire cosa sta succendendo nel suo mondo di libri…
Un saluto e un ringraziamento a tutti. Sperando di ritrovarvi ancor più numerosi qui a settembre.
Per il resto. Siate responsabili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...