“Storie di un tempo minore”  di Angela Angiùli
I libri parlano con più persone/Poesia

“Storie di un tempo minore” di Angela Angiùli

di Gianni Criveller Viaggiare offre l’opportunità di leggere qualcosa di nuovo; leggere un libro che non fa parte del lavoro, e che da tempo rimane ad aspettare,  pazientemente, che si abbia un momento libero dalle occupazioni ordinarie. Nell’ultimo viaggio ho portato con me la raccolta poetica, splendidamente editata da Fara (Rimini) di Angela Angiùli, una … Continua a leggere

Il libro e l’anima di Davide Puccini
I libri parlano con più persone/Recensioni

Il libro e l’anima di Davide Puccini

di Gianni Criveller Davide Puccini, poeta, critico (i suoi primi studi sono stati dedicati al poeta ligure Camillo Sbarbaro), filologo e italianista, da anni sulla scena accademica e letteraria, ha pubblicato nel 2015 il suo primo romanzo Il libro e l’anima per i tipi LietoColle (Falloppio, Como). L’editore riporta la specificazione di “libriccini da collezione” … Continua a leggere

Il potere delle immagini. “I mercanti di stampe proibite” di Paolo Malaguti
I libri parlano con più persone/Recensioni/Riflessioni

Il potere delle immagini. “I mercanti di stampe proibite” di Paolo Malaguti

di Gianni Criveller Il successo del romanzo storico di Paolo Malaguti è di quelli che passa sul filo della parola dei lettori. Senza campagna pubblicitaria o passaggi televisivi. Solo amici che invitano amici. Così è capitato a me e così ho fatto anche io terminata la lettura, con la promessa di scrivere, appena possibile, una … Continua a leggere

L’enigma del tempo e la fugacità della vita. Riflessioni su  “Controcanto” di Angela Ambrosini
I libri parlano con più persone/Poesia/Recensioni

L’enigma del tempo e la fugacità della vita. Riflessioni su “Controcanto” di Angela Ambrosini

di Gianni Criveller Da  più di un anno l’elegante raccolta poetica Controcanto di Angela Ambrosini era collocata nel luogo dove raccolgo i libri da leggere. L’autrice mi donò il suo opuscolo (Edizioni Edimond, Città di Castello 2012) unicamente con la speranza, espressa nella dedica, di “ritrovarci altrove”. La scrittura, infatti, ha una capacità interiore sorprendente: … Continua a leggere

Un inquietante testo mistico e poetico di Simone Weil
I libri parlano con più persone/Narrativa/Saggi

Un inquietante testo mistico e poetico di Simone Weil

di Gianni Criveller Simone Weil in Cina Nell’aprile del 2000 ho trascorso un pomeriggio in una caffetteria di Shanghai, presso l’Università di Fudan, conversando con un professore che si occupa di marxismo. L’università di Fudan fu fondata dal gesuita dissidente Ma Xiangbo nel 1905 ed è una delle più prestigiose della Cina. In questa università vi … Continua a leggere

I libri parlano con più persone: la lettera profetica di Edith Stein
I libri parlano con più persone/Saggi

I libri parlano con più persone: la lettera profetica di Edith Stein

  di Gianni Criveller Edith Stein,[1] nata nel 1891 in una famiglia devota ebrea tedesca, è una filosofa (discepola ed assistente di Edmund Husserl, fondatore della fenomenologia contemporanea) scrittrice e attivista di grande valore. A 30 anni si converte improvvisamente al cattolicesimo in seguito alla semplice lettura, nel corso di una notte, dell’autobiografia di Teresa … Continua a leggere

I libri parlano con più persone: una lettura contemporanea di “La Madre” di Grazia Deledda
I libri parlano con più persone/Narrativa italiana/Saggi

I libri parlano con più persone: una lettura contemporanea di “La Madre” di Grazia Deledda

di Gianni Criveller Lo scrittore nuorese Mario Ciuso Romagna racconta che in un Venerdì Santo, presso il duomo di Santa Maria della Neve (Nuoro), Grazia Deledda venne apertamente rimproverata dal predicatore, il quale la “indicò direttamente e le disse che avrebbe fatto meglio a pregare Dio, piuttosto che interessarsi di certe storie indegne. Questo fatto … Continua a leggere