Poesia

Due percorsi inediti di Alessandro Ramberti

944112_496566270398698_503836446_n

Giovanni e Fiammetta

Compreso in questo involucro celeste
proseguo oscillando lo sguardo
fra le punte dei piedi e quelle di roccia
scavalco in altezza le torri cittadine
respiro
l’odore del bosco
si offre mutevole
al mio andare
in equilibrio sui sassi delle virtù
affronto il guado scivolo, cado
mi bagno e ferisco
ma continuo
la salita di aria
di chiodi e di luce
disegna una croce
dai colori scintillanti in ogni gamma
sopra l’oceano dei monti
s’intravede
il paradiso.

   ***

Crescendo

A volte le parole sono troppe
idee disperse che minuscole
vorrebbero fissare il grande Spazio

I nomi qui non sono che ricordi
i traumi tingono le fibre
ben oltre i movimenti musicali.

Infine si tirano le fila
ed i percorsi erranti
persino quelli inutili e tremendi
compongono un disegno che ha il suo suono
e il timbro della libertà.

_________________________

AlexCastellaAlessandro Ramberti  <https://twitter.com/faraeditore>  è nato a Santarcangelo di R. nel 1960. Laureato in Lingue Orientali a Venezia, vince una borsa (1984-85) per l’Università Fudan di Shanghai. Nel 1988 consegue il Master in Linguistica presso l’Università di California Los Angeles. Conclude gli studi con il dottorato in Linguistica presso l’Università Roma Tre (1993). Da allora lavora in ambito editoriale. Ha vinto il premio “l’Astrolabio” con pubblicazione dei suoi Racconti su un chicco di riso (Tacchi Editore 1991). Come Johan Thor Johansson edita La simmetria imperfetta <http://bachecaebookgratis.blogspot.it/2012/03/johan-thor-johansson-ramberti-la.html>  (Fara 1996). Con In cerca <http://www.faraeditore.it/html/collane/terremerse/incerca.html>  (Fara 2004) vince il premio “Alfonso Gatto” 2005 opera prima e, nel 2006, i premi “Città di Solofra”, “Voce dal Ponte” (Monopoli) e il premio speciale “Città degli Acaja” (Fossano). Con Pietrisco <http://antonellapizzo.wordpress.com/2007/03/21/pietrisco-di-alessandro-ramberti/>  (Fara 2006) “Poesi@ & Rete” (Trapani-Palermo) e il premio biennale “Cluvium”. Con L’Arca Felice di Salerno nel 2009 pubblica la plaquette Inoltramenti <http://farapoesia.blogspot.it/2009/03/su-inoltramenti-di-alessandro-ramberti.html>  e nel 2011 Paese in pezzi? I monti e i fiumi reggono <http://langosciadellinfluenza.wordpress.com/2012/01/06/paesaggi-dis-umani-2-du-fu-paese-in-pezzi-i-monti-e-i-fiumi-reggono-larca-felice-2011-traduzione-di-alessandro-ramberti/>  (4 poesie di Du Fu), entrambi illustrati da Francesco Ramberti <http://vimeo.com/kaleidon> . In «Italian Poetry Review» V, 2010 esce “Rabbunì”, ampiamente riscritto in Sotto il sole (sopra il cielo) <http://www.faraeditore.it/ruach/solecielo.html> , Fara 2012). Gli è stata dedicata la «Lettera in versi» n. 32 a cura di Rosa Elisa Giangoia: bombacarta.com/le-attivita/lettera-in-versi <http://bombacarta.com/le-attivita/lettera-in-versi/>

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...